COSAP 2008

Ultima modifica 30 luglio 2020

IL PAGAMENTO DOVRA’ ESSERE EFFETTUATO SUL C/C POSTALE n. 304899
INTESTATO COMUNE DI LUZZI SERVIZIO TESORERIA

SUL C/C POSTALE  E’ OBBLIGATORIA LA CAUSALE DEL VERSAMENTO

A)   COEFFICIENTI PER OCCUPAZIONI DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE PERMANENTI (Durata non inferiore all’anno solare)

La tariffa base generale è di €. 27,37 annue  x  mq/ml per l'occupazione del suolo di spazi ed aree pubbliche. Alla tariffa base vengono applicati i sotto indicati coefficienti

a. Classificazione del suolo pubblico (art. 28 - regolamento)
I. Categoria I° - coefficiente 1,00
II. Categoria II° - coefficiente 0.90
III. Categoria III' - coefficiente 0,80

b. Natura dell'attività
I. Cat. I° - attività industriali, artigianali, commerciali, professionali e di servizi coefficiente 1,00
Il. Cat. Il' - commercio su aree pubbliche, pubblici esercizi, produttori agricoli che vendono direttamente i loro prodotti coefficienti 1,50
III. Cat. III' - Edilizia - coefficiente 0,50
IV. Cat. IV' - distributori di carburanti- coefficiente 1,40 V. Cat. V° - altri usi coefficiente 1,00

c. Sacrificio imposto alla collettività per la rinuncia all'uso pubblico dell'area.
I. occupazione con allocazione stabili di strutture ed impianti fissi - coefficiente 1,20
II. occupazioni di cui al punto 1 con sensibile riduzione della viabilità pedonale e/o auto veicolare - coefficiente 1,40
III. senza allocazione stabile di strutture e di impianti fissi o con lieve riduzione della viabilità - coefficiente 1,00
IV. Passi carrabili di accesso a edifici adibiti prevalentemente ad abitazioni o terreni con fabbricati - coefficiente 0,50
V. Passi carrabili diversi da quelli descritti sopra - coefficiente 0,30
VI. occupazione del suolo, soprassuolo, sottosuolo comunale con cavi, condutture, impianti o qualsiasi altro manufatto, sono equiparate a quelle fissate per il suolo pubblico salvo quanto già previsto nel presente regolamento.
VII. Per le occupazioni di tende, fisse e retrattili, aggettanti direttamenti sul suolo pubblico coefficiente 0,30.

        B)  OCCUPAZIONE TEMPORANEE ( Durata inferiore all’anno)

La tariffa base generale è di E 0,52 al giorno x mq/ml, alla stessa vengono applicati i
sotto indicati coefficienti:

a. Classificazione del suolo (art. 28-Regolamento)
I. Cat. 1° coefficiente 1,5
II. Cat. 2° coefficiente 1,00
III. Cat. 3° coefficiente 0,50

b. Natura dell'attività
I. Cat. 1° - attività industriali, artigianali, commerciali, professionali e di servizi coefficiente 1,00
II. Cat. 2° - commercio su aree pubbliche, pubblici servizi, produttori agricoli che vendono direttamente i loro prodotti - coefficienti 1,00
III. Cat 3° - Edilizia - coefficiente 1,00
IV. Cat. 4° - altri usi coefficiente 2,00

C. Sacrificio imposto sulla collettività per la rinuncia all'uso pubblico dell'area

I. Cat. 1 ° - con sensibile riduzione della viabilità coefficiente 1,50
II. Cat. 2° -con lieve o in assenza di riduzione della viabilità- coefficiente 1,00

D. Occupazioni in mercati situati su strade, piazze ed altri spazi ed aree pubbliche sottratte all'uso dei pedoni e dei veicoli.

I - Classificazione del suolo coefficiente 1,00
II - Natura dell'attività coefficiente 1,00
III - Sacrificio Imposto alla collettività coefficiente 1,55

a. La tassa si applica in relazione alle ore di occupazione:
I. dalle ore 7.00 alle ore 13.00 riduzione del 50%
II. dalle ore 13.00 alle ore 18.00 riduzione 30%
III. dalle ore 20,00 alle ore 07.00 riduzione del 10%.

E- La tariffa è ridotta del 50% per le occupazioni temporanee di durata non inferiore ad un mese o che che si verificano con carattere ricorrente e/o la cui riscossione è effettuata mediante convenzione.

F. le tariffe per il mercatino produttori agricoli sono cosi determinate:
- posto unico € 1,00
- Posto unico con motoveicolo € 1,50
- Posto unico con autoveicolo € 2,00